GUPTA.jpg
00:00 / 12:15
bullet green1kk.png
00:00 / 12:15
BLACK TEMPLATE 1875 X 2500 (41).jpg
00:00 / 12:55
KEEP SHARP SPANISH (1).jpg
00:00 / 12:14
cover with language stated.jpg
00:00 / 14:20
KEEPSHARPgerman.jpg
00:00 / 14:17
best.jpg
00:00 / 13:31
hindi cover keep sharp.jpg
00:00 / 15:46
DESCRIPTION english

Keep Sharp è la guida completa del dottor Sanjay Gupta alla malattia da disfunzione cognitiva nelle sue varie forme, inclusa la demenza e la prevenzione, il trattamento e le strategie per far fronte.

Gupta ha coraggiosamente avviato una ricerca nobile e globale per raccogliere e analizzare come i medici affrontano i problemi di funzione cerebrale e le sfide cognitive. Ha una lista impressionante di personaggi e aneddoti dai suoi sforzi ..

Gupta si è tuffato nel passato per esaminare la demenza. Ha guardato alla storia antica, attraverso l'Illuminismo e nell'era moderna.

Keep Sharp fa appello a uno stuolo diversificato di lettori come una doppia gemma per la scienza popolare e la consulenza medica. Sebbene evitare il gergo medico sia impossibile per la disfunzione cognitiva, Gupta ci mostra una storia semplificata, coinvolgente e avvincente costruita attorno a uno degli oggetti più complessi che conosciamo: il cervello umano. Definire i suoi termini fin dall'inizio offre al lettore ciò di cui ha bisogno per capire e agire. Il lettore inizia a imparare come le nostre attività fisiche e mentali influenzano il nostro cervello. L'aumento delle capacità cerebrali con metodi stabiliti dal punto di vista medico per aiutare a prevenire l'Alzheimer 'si pone come tema dominante.

Il dottor Gupta ha scolpito i contenuti della sua narrazione con molti consigli per coloro che mostrano i sintomi delle prime fasi della demenza. Mette un braccio intorno al lettore, gli dice come ottenere l'aiuto di cui ha bisogno, assicurarsi una corretta diagnosi e come affrontare gli effetti più negativi.

Gupta mette insieme preziose risorse nel capitolo finale per guidare coloro che portano una diagnosi di demenza. Sebbene il suo approccio sia prevedibilmente diretto e pratico, lo infonde con l'empatia e la comprensione di un buon medico. Il suo obiettivo: portare il problema dell'Alzheimer, il suo significato, le sue sfide e le possibili soluzioni a un pubblico più ampio.

Questo libro non è inteso come consiglio medico. In caso di problemi di salute, consultare il proprio medico. Piuttosto che sostituire il libro del dottor Gupta, serve a completarlo.

MANTIENI AFFILATO

COSTRUISCI UN CERVELLO MIGLIORE A QUALSIASI ETÀ

Il capo corrispondente medico della CNN Gupta consiglia che per prenderti cura del tuo corpo al meglio, devi prima prenderti cura della tua mente.

La preoccupazione principale dell'autore è nutrire un cervello resiliente che propaga nuove cellule, fa lavorare quelle che hai in modo più efficiente e si arricchisce continuamente per tutta la vita. In particolare, desidera scongiurare malattie cerebrali legate all'età classificate come demenza, con l'Alzheimer in primo piano. Sfortunatamente, scrive Gupta, "spesso non sappiamo e non possiamo sapere cosa innesca il declino cognitivo in primo luogo o cosa lo spinge nel tempo". Per quanto riguarda il cervello nel suo insieme, "non siamo ancora esattamente sicuri di cosa lo faccia funzionare". In quanto tale, l'autore suggerisce di uscire di fronte ad esso e agire in modo preventivo assumendo comportamenti che sono ampiamente considerati compatibili con il cervello. Con voce ferma e misurata, presenta una visione completa del meglio che la scienza del cervello ha da offrire per preservare e migliorare la memoria a livello cognitivo. I cattivi sono una galleria di facce familiari di un ladro: "inattività fisica, dieta malsana, fumo, isolamento sociale, sonno povero, mancanza di attività mentalmente stimolanti e abuso di alcol". Gupta esplora le prove, sia scientificamente documentate che aneddotiche (ma di senso comune), dietro il valore dell'esercizio; strategie per aumentare l'attenzione, la focalizzazione e la concentrazione; rilassamento (compresa la meditazione e il sonno ristoratore); l'effetto microbico della dieta sul cervello; e il valore di un social network diversificato. Niente di tutto questo ti lascerà a bocca aperta, ma sono tutti buoni promemoria della loro importanza e di come possiamo lasciarli scorrere senza pensarci troppo. Gupta è uno sfacciato nome-contagocce - "il mio amico, attore e appassionato di fitness Matthew McConaughey" gli dà consigli sugli esercizi; il Dalai Lama lo istruisce privatamente nella meditazione, ma è anche una vera fonte di conoscenza pratica e simpatia per coloro che lottano con la demenza e per i membri della famiglia che sono i principali caregiver, ai quali offre una ricchezza di risorse.

Consigli inclusivi e riconoscibilmente solidi per costruire un cervello sano.